La strada dei delitti

€ 4,90

Un'indagine del cronista Marco Corvino

Un autore ai primi posti delle classifiche italiane

Sta accadendo qualcosa di inspiegabile e nessuno sembra in grado di venirne a capo.

Bambini che vivono nel sottosuolo, ragazzini rapiti o venduti, smistati da un giro di spietati aguzzini e portati in Italia, costretti a mendicare, a prostituirsi, a rubare, a recuperare metallo, vetri o indumenti usati dai cassonetti. Adolescenti sfruttati e ceduti a grandi organizzazioni criminali per un giro di trapianti di organi in Italia e all’estero: è questo l’orrore nascosto su cui il cronista/investigatore Marco Corvino, ormai alle soglie della pensione, si trova a indagare quasi per caso, dopo il ritrovamento del corpo di un bambino senza nome. La sua vita e quella di suo figlio Paolo si intrecceranno con i disperati vagabondaggi di un tredicenne in fuga dai suoi carcerieri, deciso a tornare nel suo Paese per vendicarsi di chi lo ha fatto soffrire in modo indicibile. E per Marco Corvino, a quel punto, scoprire la verità diventa una scommessa che non può perdere.

«Lugli è uno dei migliori cronisti-segugi al lavoro a Roma.»
Corrado Augias

ISBN: 9788822720924 - Pagine: 416 - La compagnia del giallo n. 3 - Argomenti: Thriller - Narrativa - Narrativa italiana - Gialli e Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...