Le orchidee rosse di Shanghai

€ 4,99

«Un romanzo commovente, necessario.»

Seoul, 1937.
Sangmi non si è mai sentita accettata dalla sua famiglia. Il padre, un uomo potente e rispettato in tutta la Corea, le è sempre parso freddo e distante. E sua madre le ha riservato un trattamento diverso rispetto ai fratelli. Quando la ragazzina, nel tentativo di attirare le attenzioni paterne, commette un gesto disperato che rischia di finire in tragedia, la famiglia la allontana da casa, relegandola in un remoto villaggio di campagna. Sola, ancora spaventata per l’accaduto, Sangmi non ha idea di quello che la attende. L’esercito giapponese controlla la penisola e un giorno un manipolo di uomini irrompe nella sua scuola, portando via le giovanissime ragazze. All’uscita, anche Sangmi viene rapita e trascinata con la forza fino a Shanghai, dove, a soli quattordici anni, viene arruolata tra coloro che passeranno tristemente alla storia con il nome di “donne di conforto”, schiave del sesso negli infernali bordelli dell’esercito imperiale. Strappata alla sua cultura, alla sua terra e a tutto ciò che conosce, Sangmi dovrà trovare dentro di sé la forza per resistere, per impedire ai suoi aguzzini di spegnere anche l’ultimo barlume di speranza che custodisce nel cuore.

Un romanzo da oltre 200.000 copie

La storia struggente del triste destino delle donne coreane rapite dall’esercito giapponese


«È difficile immaginare come queste donne straordinarie siano riuscite a sopravvivere alle atrocità che hanno subito. Un romanzo commovente, necessario.»

«Un romanzo toccante, che ci permette di conoscere le sofferenze subite da queste giovani donne coreane.»

«Indimenticabile, struggente, poetico. Una storia da conoscere.»

«Magnifico. L’autrice ha svolto un superbo lavoro di documentazione.»

«È un romanzo, ma è ispirato a fatti storici realmente accaduti. Dimostra che, quanto a brutalità, il Giappone degli anni Trenta non aveva niente da invidiare alla Germania degli stessi anni.»

ISBN: 9788822765628 - Pagine: 480 - narrativa n. 3124 - Argomenti: Storia - Narrativa - Narrativa storica - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...