L'ultima duchessa

€ 5,99

Un amore maledetto e una donna condannata all'infelicità: Lucrezia de' Medici

Cresciuta al calore del sole e delle passioni travolgenti dell’Italia rinascimentale, a sedici anni Lucrezia de’ Medici, bella, intelligente e vitale, ha davanti a sé un futuro pieno di promesse.

Il ricco e potente Alfonso d’Este la chiede in sposa e presto il grande castello di Ferrara diventa il suo mondo e la sua reggia. Il duca è un uomo di grande fascino ma inquietante, che nasconde terribili segreti. Così basta una stagione a trasformare il sogno di Lucrezia in un incubo: le pareti di pietra del castello intrappolano la giovane duchessa in una prigione dove la sua giovinezza rischia di spegnersi. Solo l’amante di Alfonso, la seducente e scandalosa Francesca, sembra in grado di domare la furia crescente del duca e il suo disperato bisogno di avere un erede. A Lucrezia, che non rinuncia ai sogni di un tempo, ma ha il cuore spezzato, non resta che ribellarsi, confortata dall’improvviso arrivo al castello di un giovane e geniale pittore...

La storia dell'Italia rinascimentale e della donna che ne custodiva i segreti, un romanzo che svela amori proibiti e vizi inconfessabili, che vi farà rivivere le passioni di un'epoca tanto affascinante quanto oscura.

Chi era davvero Lucrezia de' Medici?

«Una storia appassionante, dei protagonisti memorabili e un ritmo inarrestabile che travolge i lettori.»
Library Journal

«Una prosa elegante, ricca di suspence e romanticismo.»
Readin’ and Dreamin’

«Gabrielle Kimm sa fondere in maniera magistrale tutti gli elementi della sua trama: gli appassionati di poesia e romanzi storici apprezzeranno la ricchezza dei dettagli.»
Booklist

ISBN: 9788854149045 - Pagine: 336 - narrativa n. 430 - Argomenti: Storia - Narrativa - Narrativa straniera - Narrativa storica
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...