Fuori collana


 

N. 205
Eliza
Sara Caporilli
9788822736758

La giovane Eliza non ha mai conosciuto la libertà. Vive segregata e alla mercé del suo padrone, il re della contea di Laschcote. Le uniche persone che le è permesso frequentare sono la sua balia e un prete. Ha provato a fuggire, ma il tentativo è miseramente fallito. Più che vivere, Eliza sopravvive, almeno finché non incontra Leonard, un giovane e affascinante comandante, che le permetterà finalmente di scappare. In fuga insieme a lui verso il regno di Tingcote, Eliza scoprirà chi è e quanta forza si nasconde in lei. Ma quello che nessuno dei due sa è che ci sono dei segreti che stanno per venire alla luce, in grado di mettere a rischio le loro vite e persino il forte sentimento che hanno cominciato a nutrire l’uno per l’altra.

C'era...

N. 204

«Un libro straordinario che mantiene viva la speranza.» The Boston Globe

Il 29 ottobre 1939 la vita di Szmulek Rozental cambia per sempre. I nazisti marciano sul villaggio dove abita, in polonia, distruggendo le sinagoghe e cacciando i rabbini. Due persone muoiono durante quel primo giorno di saccheggio, ma il peggio deve ancora arrivare. Molto presto tutta la sua famiglia sarà uccisa, e Szmulek, a soli otto anni, è costretto ad affrontare l’incubo dell’Olocausto. Con tenacia e determinazione e grazie all’aiuto di altri prigionieri, sopravvive ad alcuni tra i più letali campi di concentramento, tra cui Dachau, Auschwitz, Bergen Belsen. Stuprato, picchiato, sottoposto per sei anni a ogni genere di privazione, vede la sua famiglia e i...

N. 203

La vera storia della famiglia che progettò l’orrore dei campi di concentramento nazisti

Questa è la storia scioccante di come furono creati i forni crematori e perfezionate le camere a gas che permisero l’eliminazione di milioni di persone durante l’olocausto. Alla fine dell’Ottocento, la Topf & Figli era una piccola e rispettata azienda a conduzione familiare con sede a Erfurt, in Germania, che produceva sistemi di riscaldamento e impianti per la lavorazione di birra e malto. Negli anni Trenta del secolo scorso, tuttavia, la ditta divenne leader nella produzione di forni crematori e, con l’avvento della seconda guerra mondiale, si specializzò nella produzione di forni “speciali”, destinati ai campi di concentramento. Durante i...

N. 202

Dal 1909 a oggi la storia di un mito

Un racconto di passione sportiva che si legge come un romanzo 


Sono passati 109 anni da quando – era il 3 ottobre 1909 – un gruppo di studenti stranieri scrisse nero su bianco l'atto fondativo del Bologna Football Club. La birreria in cui formarono il sodalizio non esiste più, ma in compenso a Bologna si sta sviluppando una sensibilità nuova nei confronti della storia del club, grazie soprattutto allo slancio imprenditoriale del nuovo proprietario canadese, Joey Saputo, che nei suoi primi quattro anni di presidenza ha investito oltre 100 milioni di euro.
Per il Bologna FC, il traguardo dei 110 anni sarà decisivo: è qui che si getteranno le basi per la ristrutturazione del Dall'Ara, uno stadio con...

N. 201

Questo libro è una rassegna di tutte le maglie che hanno reso leggendaria la storia di una squadra che da oltre novant’anni sa infiammare gli stadi e la tifoseria. Non c’è vicolo, piazza o marciapiede di Firenze in cui non si percepisca il grande amore della città per la sua squadra. Un amore che il club ha dimostrato più volte in campo di meritarsi e, soprattutto, saper ricambiare, grazie al talento e alla generosità dei suoi campioni. Non solo vittorie, quindi, ma storie di grande umanità, amore per il calcio e momenti entrati di diritto nella leggenda. Il lettore potrà così sentirsi il dodicesimo giocatore in campo, al fianco dei grandi campioni, al centro di quelle gesta più o meno note che è indispensabile conoscere per amare davvero...

N. 200

La storia, i campioni, le vittorie e le curiosità del mito bianconero

Quando si parla di passioni come il tifo calcistico ci sono domande scomode che non troviamo il coraggio di fare. I giocatori bianconeri sono stati mai accolti con i pomodori dopo una partita? Con quale sponsor sulle maglie la Juventus ha avuto la miglior percentuale di vittorie? Chi è stato il giocatore bianconero più espulso? Un portiere della Juve ha mai segnato un gol? L’obiettivo di questo libro è quello di dare voce a tutte le domande che nessuno ha mai osato fare e dare finalmente loro una risposta. Potranno essere serie, impertinenti, polemiche, divertenti, gioiose o rancorose, ma tutte saranno accomunate da un identico trattamento: tutte avranno un responso,...

N. 199

Curiosità, storie inedite, aneddoti storici e fatti sconosciuti della leggenda granata

Avvicinarsi alle vicende storiche di un club calcistico è come predisporsi ad aprire un grande libro. Non sono poi tanti i club che ospitano nello scaffale della loro storia un librone ricco di tante e tante pagine. Indubbiamente il Torino fa parte di questa ristretta cerchia. Dalla notte della fondazione, il 3 dicembre del 1906, a oggi ne sono passati di campionati, ne hanno compiute di imprese i tanti e tanti calciatori che hanno, anche solo una volta, indossato la casacca granata del Torino. Ed è in questo tessuto di avvenimenti, in questo intrecciarsi di fatti e vicende umane e sportive, che si sviluppa la lettura. Protagonisti di questa...

N. 198

Curiosità, storie inedite, aneddoti storici e fatti sconosciuti del mito giallorosso

Un libro intriso di aneddoti e curiosità attraverso i quali il lettore naviga lungo la leggendaria e appassionante storia della squadra giallorossa. Ogni sezione è organizzata cronologicamente, per raccontare i pilastri sui quali la squadra più amata di Roma ha costruito le sue gesta. Gesta che non faranno fatica ad appassionare chi ha già il cuore tifoso, ma anche chi simpatizza per questa squadra incredibile, magari lontano da Roma. Perché questa è una grande storia d’amore per il calcio, una passione che prende forma attraverso novant’anni di partite. Non solo i calciatori, quindi, ma anche gli striscioni, la tifoseria, le coppe sfiorate e gli...

N. 197