Al di là del bene e del male

€ 3,90

Introduzione di Ferruccio Masini
Traduzione di Silvia Bortoli Cappelletto
Edizione integrale

«Ogni filosofia nasconde anche una filosofia: ogni opinione è anche un nascondiglio, ogni parola è anche una maschera». Andare «al di là» vuol dire scoprire «un mondo più vasto, più strano, più ricco al di sopra di ogni superficie, un abisso sotto ogni fondo, ogni “fondazione”». In questa osservazione di Nietzsche è racchiuso il tema dell’opera, fra le più celebri e importanti del filosofo tedesco. Al di là del bene e del male, che riprende e amplia alcuni dei concetti già presenti in Così parlò Zarathustra, è considerato da molti il testo in cui Nietzsche raggiunge il suo stile migliore, accentuando, sul piano ideologico, la funzione positiva occulta e possente delle forze del male nella vita dell’uomo.

ISBN: 9788854171640 - Pagine: 224 - MiniMammut n. 32 - Argomenti: Classici moderni - Filosofia - Classici - Filosofia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...