I personaggi più malvagi della storia

€ 12,00 € 9,00

Crimini e atrocità di uomini e donne spietati e perversi

Il male fa parte della vita. È un fatto.

Si manifesta non solo sotto dittature efferate come quelle di Hitler o di Stalin ma anche nella quotidianità: uccisioni, rapine, stupri, crimini e violenze di ogni genere. Per non parlare dei milioni di persone che hanno sofferto e continuano a soffrire a causa dell’oppressione politica o religiosa, della tortura, della povertà, delle malattie o della fame. Questo libro racconta la vita di 41 personaggi che si sono “distinti” per i loro crimini e le loro efferatezze: despoti e dittatori come Erode, Nerone, Hitler, Stalin, ma anche uomini e donne “comuni”, come l’inquisitore Torquemada, Rasputin o, in tempi più recenti, Karla Homolka, violentatrice e assassina di adolescenti. Ne risulta un quadro molto inquietante: un agghiacciante catalogo degli orrori che gli esseri umani sono capaci di commettere.

In questo volume:

Erode il Grande • Caligola • Agrippina Minore • Valeria Messalina • Nerone • Attila • Gengis Khan • Giovanni senza terra • Torquemada • Vlad Tepes Dracula, l’impalatore • Francisco Pizarro • Maria la sanguinaria • Ivan il terribile • Elisabetta Báthory • Caterina di Russia • Ranavalona • Shaka Zulu • Grace Marks • Mary Ann Cotton • Tz’u-hsi, l’imperatrice del drago • Lizzie Borden • Rasputin • Iosif Stalin • Adolf Hitler • Anastasio Somoza • Ilse Koch • François “Papà Doc” Duvalier • Kim Il Sung • Augusto Pinochet • Nicolae e Elena Ceausescu • Robert Mugabe • Pol Pot • Idi Amin Dada • Marie Noe • Audrey Marie Hilley • Saddam Hussein • Myra Hindley • Rose West • Aileen Carol Wuornos • Karla Homolka

ISBN: 9788822715609 - Pagine: 576 - I volti della storia n. 461 - Argomenti: Storia - Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...