Il re della guerra - Sotto il nome di Roma - Il figlio perduto di Roma


3 grandi romanzi storici in 1

Una serie di successo tradotta in 8 Paesi


Caligola è stato assassinato, e al suo posto i pretoriani hanno acclamato Claudio. Eppure il nuovo imperatore non gode del favore dei romani, anzi la sua posizione è sempre più incerta. I suoi liberti – Narciso, Pallante e Callisto – devono trovare un modo per rafforzare rapidamente la sua immagine di grande condottiero, e così il giovane Vespasiano viene incaricato di recuperare il vessillo della XVII legione, un’aquila romana andata perduta quarant’anni prima nella campagna di Germania. Si prospetta una missione pericolosissima tra le foreste teutoniche. Vespasiano, accompagnato da suo fratello e da un piccolo contingente di cavalleria, affronterà ogni genere di pericolo, confrontandosi con nemici insidiosi e divinità arcane. E nonostante questo, la minaccia più insidiosa potrebbe rivelarsi ciò che, al suo ritorno, lo attende proprio a Roma... Nel cuore degli intrighi della politica, infatti, i tre liberti di Claudio stanno tramando alle spalle dell’imperatore. Quale prezzo dovrà pagare Vespasiano in questa lotta senza quartiere per il potere supremo?

Un autore da oltre 50.000 copie in Italia

«La saga di fabbri è il massimo.»
la Repubblica

«Fabbri fa un lavoro eccellente.»
The Times

Pagine: 1.024 - Superinsuperabili 1+1 - Argomenti:
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...