La profezia della pioggia maya

€ 5,99

Una misteriosa città scomparsa nella foresta amazzonica.
Una profezia che sta per avverarsi.
Un enigma da risolvere prima che sia troppo tardi...


Manaus, Brasile. La giovane e caparbia Danielle Laidlaw lavora per il National Research Institute, un’organizzazione americana che si occupa di progetti d’avanguardia e nuove fonti di energia. Un giorno le viene mostrata una misteriosa pietra, proveniente da un luogo sperduto della giungla amazzonica. Come dimostrano i geroglifici maya visibili in  superficie, si tratterebbe di una pietra dell’imponente muro che segna il confine del leggendario mondo delle tenebre… Per Danielle è la prova che in quei territori remoti esistono davvero i resti di un’antica città maya, e forse anche una nuova fonte di energia pulita. E così dai laboratori di ricerca d’avanguardia di Washington Danielle si ritroverà nel cuore inaccessibile dell’Amazzonia, accompagnata tra gli altri dallo scienziato McCarter e Hawker, un mercenario disposto a tutto. Ma presto il piccolo drappello si accorgerà che nel fitto groviglio della foresta aleggia l’ombra di un male misterioso e indecifrabile… Tra le antiche rovine della città perduta li attende un enigma, e dalla sua risoluzione dipende non solo la loro vita, ma anche il destino del mondo.

Quella della fine del mondo, a confronto, era una buona notizia


«Un’avventura appassionante, ma anche un libro acuto, intelligente, destinato a stupire.»
Linwood Barclay

«Un thriller magnetico, avvincente. Graham Brown ha un talento straordinario. Ne sentiremo parlare ancora.»
Steve Berry

«Il mito maya, la profezia dell’apocalisse del 2012… Un libro carico di ritmo, mistero e azione, che terrà i lettori in sospeso dalla prima all’ultima pagina.»
Publishers Weekly

ISBN: 9788854129276 - Pagine: 336 - narrativa n. 213 - Argomenti: Fantasy - Narrativa straniera - Narrativa
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...