L'impero. Un eroe per Roma

€ 5,90

«È una lettura fulminante»
Conn Iggulden, autore di Il soldato di Roma

Un grande romanzo storico


Freschi di vittoria in Germania, Marco Valerio Aquila e i soldati della Cohors Tungrorum sono stati inviati in Dacia, al confine nord-orientale dell’impero romano, con la missione di salvaguardare una delle principali fonti del potere imperiale: le miniere di Alburnus Maior. Quelle rocce contengono abbastanza oro per pavimentare la strada fino a Roma. Un bottino che fa gola ai sarmati, la tribù di predoni che preme ai confini, insidiando la sicurezza della provincia e minacciando una vera e propria invasione barbarica. Assediati sia dall’orda dei sarmati sia da minacce più sottili da parte di uomini che dovrebbero essere i loro compagni, i legionari di Marco Valerio Aquila devono anche fare i conti con un nuovo e inaspettato nemico. Ancora una volta, si troveranno a combattere senza risparmiarsi, per salvare l’onore dell’impero. 

Un grande successo in tutto il mondo

«Un romanzo ricco di suspense e pieno di intrighi e conflitti violenti che non potranno non affascinare il lettore di romanzi storici.»
Independent Weekly

«È una lettura fulminante, ti costringe ad andare avanti fino alla fine, con personaggi meravigliosi e una spruzzata di humour nero. Anthony Riches è un eccellente storico e un eccellente scrittore.»
Conn Iggulden, autore di Il soldato di Roma

ISBN: 9788822716385 - Pagine: 384 - Gli Insuperabili n. 375 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...