Tenera è la notte

€ 5,90

Introduzione di Walter Mauro
Traduzione di Bruno Armando
Edizione integrale


Dick è un giovane psichiatra e Nicole una sua ex paziente. Dopo essersi sposati si trasferiscono in Costa Azzurra dove, grazie ai soldi di Nicole, conducono un’esistenza frivola e agiata e vivono di rendita. Dick abbandona la professione e si lascia andare alla deriva, invece Nicole risorge dai suoi antichi incubi e si trasforma in una donna capace di amare. Il loro matrimonio è destinato al fallimento, mentre molti altri intrecci esistenziali animano le pagine di questo splendido romanzo, considerato uno dei più belli della letteratura americana moderna.

«Nicole spalancò le braccia sul letto e fissò il soffitto; la cipria le si era inumidita addosso e creava una superficie lattea. Le piaceva la nudità della stanza, il ronzio dell’unica mosca che volteggiava nell’aria. Tommy portò la sedia accanto al letto e tolse i vestiti per sedersi; le piaceva l’economia del vestito leggero e delle espadrillas che si mischiavano con gli anfibi di lui per terra.»

ISBN: 9788854188556 - Pagine: 288 - Classici Moderni Newton n. 19 - Argomenti: Classici moderni - Narrativa straniera - Classici - Letteratura
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...