Carly Schabowski


È inglese; ha lavorato come giornalista a Cipro e in Australia prima di tornare a Oxford, dove insegna Scrittura Creativa presso la Oxford Brookes University. Appassionata studiosa della storia della seconda guerra mondiale, ha inoltre conseguito un dottorato sul tema della responsabilità degli autori di romanzi storici.

Parigi, 1940. La città delle luci è diventata buia.

Una commovente storia d’amore

Parigi, 1940.
Michel Bonnet ha solo vent’anni e vive arrangiandosi con lavoretti rimediati alle fiere di cavalli alla periferia della città. Ma quando Parigi cade in mano ai nazisti, Michel sale clandestinamente sul primo treno diretto verso sud. È un viaggio che gli cambierà la vita per sempre. 
Quando Michel vede per la prima volta Frieda – una bellissima ragazza dai capelli scuri e dagli occhi enigmatici e misteriosi – ne rimane affascinato. Anche Frieda è in fuga dai nazisti e Michel, senza un tetto e affamato, decide di unire il suo destino a quello della ragazza e di seguirla nella compagnia circense di cui fa parte. 
Ma c’è qualcosa che Frieda...