Caroline Montague


ha vinto la sua prima competizione poetica a soli dieci anni e da quel momento ha sempre desiderato diventare una scrittrice. Per anni si è destreggiata tra i suoi lavori di modella, designer di interni e madre, ma non ha mai smesso di raccontare storie. Vive in una splendida casa nel Gloucestershire, Burnt Norton, resa celebre da una poesia di T.S. Eliot.

Perfetto per i lettori di Dinah Jefferies e Lucinda Riley

Un’appassionante storia familiare 
tra gli orrori della guerra e la campagna toscana


Londra, 1937. Alessandra Durante sta cercando di superare il dolore per la perdita dell’adorato marito inglese, quando riceve una notizia inaspettata: è diventata l’erede della villa tra le colline toscane posseduta dai suoi avi italiani. Decisa a voltare pagina, Alessandra parte insieme a sua figlia Diana, con la speranza di ricominciare una nuova vita in mezzo alla natura. Ma gli effetti dell’imminente conflitto mondiale si fanno sentire anche in mezzo alle vigne e ai cipressi: infatti la villa diventa un ricovero per tutti coloro in cerca di un rifugio. E l’arrivo di Davide, un giovane che...