E.R. Ramzipoor


È una scrittrice che vive in California. Si occupa di content marketing, di cybersicurezza e frodi online. Ha studiato Scienze politiche a Berkeley, dove si è specializzata nella ricerca di documenti letterari appartenenti ai movimenti della resistenza e all’incredibile storia di «Faux Soir». Il ventriloquo è il suo romanzo d’esordio. Per saperne di più: www.erramzipoor.com

Jo Jakeman - Quella mattina prima di morire
Alison Belsham - Il ladro di tatuaggi
E.R. Ramzipoor - Il ventriloquo

Jo Jakeman - Quella mattina prima di morire

Un divorzio non è mai una cosa semplice, e quello di Imogen non fa eccezione. Suo marito Phillip è un maniaco del controllo, un violento, ed è determinato a renderle la vita un inferno. Quando Phillip piomba in casa sua senza preavviso, intimandole di andarsene entro un mese, Imogen sente il mondo crollarle sotto i piedi. Se non acconsentirà alla richiesta, rimanendo senza un tetto sopra la testa, Phillip farà di tutto per toglierle l’affido di Alistair, il figlio di sei anni. In un momento di follia, Imogen reagisce d’impulso. Per la prima volta nella sua vita prende il...

«Divertente, accurato ed emozionante.» Heather Morris, autrice del bestseller Il tatuatore di Auschwitz

I nazisti gli avevano rubato la libertà.
Ma non potevano togliergli anche la voce.


Belgio, 1943. Helene è orfana. Sopravvive a stento, spacciandosi per un ragazzo e vendendo qualche copia di «Le Soir», un tempo il quotidiano più popolare del Paese, ora ridotto a uno strumento di propaganda nazista. La vita di Helene è destinata a cambiare dopo l’incontro con l’eccentrico Marc Aubrion, che la introduce in un gruppo segreto di dissidenti che pubblicano articoli illegali. Quando i nazisti riescono a risalire agli oppositori, li mettono davanti a una scelta impossibile: trasformare i loro articoli in un’arma contro gli Alleati,...