Gary Hyland


È un esperto di “armi segrete” progettate dai nazisti e questo interesse lo ha già portato a scrivere il suo primo libro, Last Talons of the Eagle. Con I segreti della tecnologia nazista ha ora raggiunto un livello ancora più alto, riuscendo a fare luce su uno dei segreti più gelosamente custoditi di tutto il XX secolo. Vive in Inghilterra, nel Wiltshire.

Le ricerche e gli esperimenti degli scienziati di Hitler, fino ad oggi tenuti nascosti

Fino a che punto erano giunte davvero le ricerche dei nazisti per realizzare armi segrete sempre più potenti?

Quali erano i progetti a cui stavano lavorando? E dove sono finiti i risultati dei loro esperimenti? A queste domande tenta di dare una risposta I segreti perduti della tecnologia nazista, attraverso l’analisi di documenti e testimonianze che insinuano in chi legge un dubbio sconcertante: gli UFO sono davvero il prodotto di civiltà extraterrestri, o non sono che il risultato, tenuto accuratamente nascosto, delle scoperte tecnologiche degli scienziati di Hitler di cui gli americani sarebbero venuti in possesso e che ancora oggi continuerebbero...