Il teorema dell'amore perfetto

€ 3,99

La seduzione di una voce. L’incanto del desiderio tra due sconosciuti. La storia di un legame che va oltre i confini delle parole.

È un giorno come tanti per Tommaso, in fila alla posta prima di correre in aeroporto per l’ennesimo viaggio tra l’America e l’Europa. Poi, all’improvviso, in quel momento di noia di un mattino qualsiasi, si insinua il suono di una voce di donna. Bellissima, sensuale e sobria al tempo stesso, in un attimo riesce a catturare tutta la sua attenzione. E quando la voce, impegnata in una banale conversazione telefonica, scandisce il proprio numero di cellulare, Tommaso non esita a trascriverlo per inviarle un SMS poche ore dopo. Per Anna il messaggio di quello sconosciuto in partenza per luoghi lontani è una sorpresa, un inaspettato diversivo, un’occasione per sfuggire alla routine del quotidiano. Per scherzo, forse, o per  curiosità, decide quindi di stare al gioco e, giorno dopo giorno, si lascia sedurre dalle parole di quest’uomo lontano che le parla di sé e ascolta i suoi racconti. Tra i due, ciascuno immerso nella propria vita di sempre, nasce così una relazione intima e profonda, intessuta di confidenze scambiate soltanto tramite messaggi ed e-mail, in cui il filo immaginario delle parole suscita nuovi desideri, di libertà, di conoscenza, di amore.

«Una storia che nasce per caso e che svela attraverso l’assenza e la distanza una felicità possibile.»
la Repubblica

ISBN: 9788854126633 - Pagine: 192 - narrativa n. 140 - Argomenti: Narrativa italiana - Narrativa
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...