La saga del legionario

€ 9,90

3 grandi romanzi storici

Il legionario • Gli invasori dell’impero • Una vittoria per l’impero

La leggenda è appena iniziata
Un autore epico

376 d.C.
Orde di barbari premono ai confini dell’impero romano d’Oriente. L’imperatore Valente cerca di coordinare le poche difese a disposizione per fronteggiare l’invasione dei Goti a nord del Danubio. Nel frattempo, a Costantinopoli, un’alleanza tra fede e politica dà origine a un complotto letale che porterà le massicce schiere provenienti da est ad abbattersi su quei territori turbolenti. Proprio qui, Numerio Vitellio Pavone, un ragazzo ridotto in schiavitù dopo la morte del padre soldato, riesce a raggiungere le legioni di confine, poco prima che siano inviate a riconquistare il regno del Bosforo, da tanto tempo nelle mani dei nemici. Ha inizio così l’epica saga di un legionario, nel torbido periodo delle invasioni barbariche, quando il valore della vita di un uomo è pari solo al suo coraggio e alla sua destrezza in battaglia. 

Roma non è mai stata così grande 

«Eccellente, spero che questa serie continui.»

«Grande serie con molta azione, per chi ama la storia.» 

«Sono stato trascinato nelle azioni delle battaglie. Le descrizioni sono perfette.»

«Gordon Doherty dimostra di aver studiato a fondo il periodo storico che descrive.»

«Leggo di continuo libri ambientati nell’antica Roma. Questo è in assoluto uno dei migliori.»

ISBN: 9788822716965 - Pagine: 960 - Superinsuperabili n. 117 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...