La cattedrale dell'Anticristo

€ 3,99

Benvenuti al di là del bene e del male. Pregare non vi servirà a niente.

Un segreto in grado di annientare la Chiesa di Roma sta per essere rivelato…

Natale 1888: la città di Torino è sconvolta da una serie di fatti misteriosi e macabri.

Il ritrovamento dei cadaveri di due neonati con un serpente marchiato a fuoco sotto l’orecchio, l’assassinio di un cardinale, il furto di un prezioso reperto archeologico al Museo Egizio: cosa si nasconde dietro questi inspiegabili eventi? A condurre un’indagine complessa e pericolosa, tra massoni, riti satanici e intrighi internazionali, è chiamato il colonnello dei Carabinieri Reali Giorgio Pural. Grazie alla consulenza del grande filosofo tedesco Friedrich Nietzsche, che a Torino sta scrivendo L’Anticristo, il colonnello scoprirà che i casi sono tutti collegati a un’unica sconvolgente verità. Qualcosa che ha a che fare con lo stesso Nietzsche, che potrebbe minare le basi su cui si fonda la Chiesa e deviare il corso della storia. Una rivelazione sulla Sacra Sindone e sul corpo di Cristo…

Nella Torino di fine ottocento, cupa e misteriosa, il grande Friedrich Nietzsche sta scrivendo l’Anticristo. La città, intanto, è sconvolta da tragici omicidi e inquietanti furti

«Delizzos ha impostato un complesso thriller che regge fino alla fine, mantenendo alta l’attenzione del lettore. I personaggi sono ben caratterizzati, la parte storica è ben documentata, così come gli aspetti che riguardano la musica. Un romanzo che avvince, con un’ottima scrittura e una felice costruzione della struttura del racconto.»
La Repubblica

«Un thriller esoterico dal ritmo inesorabile e incalzante che porta alla scoperta di un mistero che si dipana attraverso i secoli, tra alchimia, inquisizione e segreti barocchi.»
Il Tempo

ISBN: 9788854133945 - Pagine: 288 - narrativa n. 254 - Argomenti: Fantasy - Thriller - Narrativa - Narrativa italiana - Fantascienza, Horror e Fantasy - Gialli e Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...