Nelmondodimezzo. Il romanzo di Mafia capitale

€ 5,90 € 4,43

Accade tutto all’improvviso, nel giro di qualche secondo: un uomo comincia a sparare da una finestra, come un cecchino impazzito, su passanti inconsapevoli che si accasciano a terra, uno dopo l’altro. E un silenzio gelido, rotto solo dai colpi d’arma da fuoco, spegne il caos di una città turbolenta e frenetica. Perché? Cosa si nasconde dietro a quel gesto folle? Questa volta è complicato e pericoloso l’intreccio con cui Marco Corvino, indomito cronista di nera, si trova a fare i conti. Perché le sue radici affondano ben oltre il tessuto urbano. Sono tante le gang in lotta tra loro per spartirsi i soldi sporchi e il controllo della città: bande di zingari, gruppi di estrema destra, cosche della camorra e, più potente di tutte, una cupola di insospettabili, le cui manovre partono dai palazzi del potere. Ingranaggi perversi che stritolano deboli e innocenti, pronti a tutto pur di sopravvivere. Finché qualcuno di loro, come una scheggia fuori controllo, non decide di ribellarsi…

Alla fine rimarrà solo lui.
Il vero boss della città.
L’unico.


«Con l'istinto del grande cronista, Massimo Lugli ha trasformato in romanzo il mondo di "mafia capitale".»
Corrado Augias, Il Venerdì

«Strozzinaggio, spaccio di droga, regolamenti di conti a mano armata, suicidi di persone strozzate dall'usura e lotte fra boss della malavita organizzata che controllano gli affari sporchi della città.»
Il Tempo

Hanno scritto di Massimo Lugli:


«Lugli è uno dei migliori cronisti-segugi al lavoro a Roma.»
Corrado Augias

«Lugli ha fiato narrativo, ha tenuta, appassiona.»
Giovanni Pacchiano, Il Sole 24 ore

«Marco Corvino, un personaggio che, fossi nel mondo delle fiction, terrei d’occhio.»
Stefano Clerici, la Repubblica

Dal finalista Premio Strega
200.000 copie

Guarda l'intervista - La lettura - TG5 - 4 luglio 2015

ISBN: 9788854194496 - Pagine: 384 - Gli Insuperabili n. 228 - Argomenti: Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...