Tutte le poesie e tutto il teatro

€ 5,99 € 1,99

Edizioni integrali

Questa edizione raccoglie in ordine cronologico tutte le poesie e le opere teatrali pubblicate dal poeta e quelle postume. Le poesie compongono un itinerario creativo che, partendo dall’elaborazione romantico-simbolista degli elementi costitutivi del mondo infantile – il canto della ninna nanna, il mito della favola – e traendo successivamente ispirazione dal folclore gitano-andaluso, approda – arricchito dall’esperienza newyorkese – a un linguaggio surreale e barocco, fortemente immaginifico. La poesia di Lorca non è mai paga di sé e trae vita dal costante contatto con la realtà, dai contrasti più violenti – primo fra tutti quello tra amore e morte – e dal bisogno di conciliare la tradizione con l’avanguardia, perché «la luce del poeta è la contraddizione». Il teatro di García Lorca, con i drammi, le tragedie, le farse, le commedie, i semplici divertimenti, testimonia una parabola creativa che, nell’ambito scenico, si presenta tanto rapida e breve quanto densa di motivazioni, di istanze, di confluenze tra eredità colta e tradizione orale popolare, linfa, questa, di un’arte intimamente rivoluzionaria. Fa da sfondo l’ambiente andaluso, il quale, peraltro, non è ridotto mai a pura evocazione regionalistica, ma agisce da protagonista nel dramma che di volta in volta racchiude.

POESIE
(TESTO SPAGNOLO A FRONTE)
• Libro de poemas
• Suites
• Poema del Cante jondo
• Canzoni
• Romancero gitano
• Odi
• Poeta a New York
• Lamento per Ignacio Sánchez Mejías
• Sei poesie galiziane
• Diván del Tamarit
• Sonetti
• Poesie sparse
• Canti popolari

TEATRO
• Il maleficio della farfalla
• La fanciulla e il principe
• Lola
• Le marionette
• Mariana Pineda
• Dialoghi
• La calzolaia prodigiosa
• Amore di don Perlimplín con Belisa
• Di qui a cinque anni
• Il pubblico
• “Retablillo” di don Cristóbal
• Nozze di sangue
• Yerma
• Donna Rosita nubile
• La casa di Bernarda Alba
• Commedia senza titolo
• I sogni di mia cugina Aurelia
 

ISBN: 9788854125629 - Pagine: 1488 - classici n. 220 - Argomenti: Poesia - Teatro - Arte, cinema e teatro - Classici - Poesia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...